Recensione libro Bimbi e viaggi: trasformarsi da Mamma Paranoica a Indiana Jones!

RECENSIONE LIBRO BIMBI E VIAGGI:
TRASFORMARSI DA MAMMA PARANOICA A MAMMA INDIANA JONES!

recensione libro bimbi e viaggi

Ho conosciuto per caso Milena Marchioni, autrice insieme a Michela Toffali, del libro BIMBI E VIAGGI e dell’omonimo blog bimbieviaggi.it. Dopo aver scritto qualche articolo per il suo blog, ci siamo conosciute a Firenze, in occasione di un ritrovo di Mamme Globettrotter e, martedì 11 luglio, presenteremo insieme il suo libro nella mia città… e io, oltre ad essere molto felice, sono anche un po’ emozionata!😍

Ma veniamo alla recensione del libro BIMBI E VIAGGI e a come TRASFORMARSI DA MAMMA PARANOICA A MAMMA INDIANA JONES!

Più che un libro vero e proprio, è una guida pratica, che dà consigli per affrontare e gestire i dubbi e le paure che (quasi) tutte le mamme hanno nel pianificare i viaggi con i bambini.

RECENSIONE LIBRO BIMBI E VIAGGI: CHE MAMME VIAGGIATRICI SIETE?

Partendo dal presupposto che se state leggendo questa recensione è perchè non siete di quelle: “NON VIAGGERO’ MAI CON I BAMBINI!”, all’inizio del libro scoprirete subito che tipo di mamma siete!
Le tre tipologie di mamma possono essere:

PARANOICA = vi fate 14521552561238 di domande prima di partire? “starò facendo la cosa giusta? Avrò preso tutto? Il bambino dormirà lontano dal suo ambiente? Il sole sarà troppo forte? L’acqua sarà abbastanza calda? Camminerà? Dormirà? Dimagrirà? “

mamma paranoica libro bimbi e viaggi

RILASSATA: tachipirina presa, mutande prese, ricambio preso e albergo trovato…possiamo partire!

mamma rilassata libro bimbi e viaggi

INDIANA JONES: 2 mesi a giro per l’Asia e l’Australia con tre figli piccoli, tre bagagli quasi a mano e un mini van prenotato! (non lo dite a Gionata ma io aspiro a questo!:-))

mamma indiana jones recensione libro bimbi e viaggi

Una volta capito che “razza” di mamma siete, leggete tutto quello che serve per passare di livello!
Ovviamente la parte della Mamma Paranoica è la più folta di informazioni, dettagli e suggerimenti per salire di grado! Leggete accuratamente e fate tesoro dei consigli e vedrete che ce la farete… Riuscirete a prenotare un fine settimana fuori porta, per arrivare in poco tempo a consultare Skyscanner o Google Flights e trovare un volo in Europa! E poi? Chi vi ferma più? Passerete alla cintura di Mamma Rilassata per aspirare alla Mamma Indiana jones.
E come consigliato sul libro le prime parole d’ordine, per aspirare a salire di livello e accantonare un po’ lo stress da viaggio con bambini, sono: pianificazione e organizzazione.

Come nella vita da mamme, anche per organizzare un viaggio bisogna dare il meglio di noi stesse.
Dobbiamo pensare a tutto, perchè a parte qualche mosca bianca, anche di viaggi e vacanze ci occupiamo quasi sempre noi!
Troverete consigli preziosi per viaggi in macchina, in aereo, in nave o in campeggio. Troverete anche esperienze vere e proprie e consigli di mamme che hanno già provato a fare questi tipi di viaggi. Consigli sulle medicine da portare, sull’assicurazione, sul tipo di alloggio e per finire… consigli per preparare la VALIGIA PERFETTA!
Insomma se arrivate alla valigia, vuol dire che siete pronte al grande salto che vi porta dalla Mamma Rilassata!

Eccoci…io sono una MAMMA RILASSATA! Mi ci sono ritrovata in tutto e per tutto! Mi sento tranquilla nell’organizzazione e nella preparazione del viaggio. Quando mia figlia aveva 18 mesi ho prenotato un viaggio per Santo Domingo a Natale e nonostante tutti mi dicessero che ero pazza, non mi sono fermata e siamo partiti!! E oggi posso dire che non solo sono ancora convinta di aver fatto la cosa giusta, Natale e Capodanno al caldo caraibico anziché sotto la neve, ma lo rifarei altre mille volte!:-)

Quindi il primo viaggio di Sofia è stato un volo intercontinentale con viaggio in treno fino a Milano (il 24/12 con la neve!), volo di 12 ore e all’arrivo percorso in pullman di 2 ore! Ha affrontato tutto senza problemi (dormendo quasi sempre!)… e lì sono iniziati i nostri viaggi in tre!

Non mi sento Indiana Jones perché ancora devo fare passi da gigante, soprattutto nel convincere il marito che alcune cose si possono fare tranquillamente e anche perché ancora non sono riuscita a partire con un bagaglio decente, senza portarmi dietro l’armadio! 😬

Ma anche per le MAMME INDIANA JONES (che sanno quasi tutto e hanno già visto una bella fetta di mondo) ci sono consigli preziosi su viaggi bellissimi da fare con i bambini…

Quindi cosa aspettate? Correte a comprare la guida che vi cambierà l’approccio alle vacanze con i bambini!

recensione bimbi e viaggi il libro

E, se proprio vi volete fare del male, cercate il gruppo Famiglie Globettrotter su Facebook e ATTENZIONE! Perché quello è come le pringles…se leggete il primo post, li dovete leggere e seguire tutti! Potrete trovare consigli dall’organizzazione di un viaggio in Alaska, al miglior bagaglio a mano, al bidet da viaggio…ma se poi diventate dipendenti non date la colpa a me!  😛

Infine, l’11 Luglio abbiamo presentato il libro a Firenze, alla libreria Todo Modo.
Per me è stata un’esperienza bellissima e divertente! Tante mamme sono venute a trovarci e a conoscere Milena, che voglio ringraziare per avermi dato questa possibilità, che ci ha fatte conoscere meglio e chissà se un giorno faremo altre cose insieme!?! #staytuned!

presentazione libro bimbi e viaggi Firenze


Trovate altre foto dell’evento qui.

Inoltre, grazie al gruppo Famiglie Globettroter, ho conociuto delle amiche, mamme viaggiatrici, delle quali da un po’ di tempo non posso più fare a meno!

Sperando di vedervi tutti in altre occasioni! Fatemi dire W IL WEB INTELLIGENTE E W I VIAGGI CON I BAMBINI!

-> Se vi siete persi la borsa libro che ho realizzato con la copertina del libro Bimbi e Viaggi, cliccate qui.

Visto che siamo a parlare di viaggi con bambini, quale migliore occasione per preparare una valigetta di viaggio per loro e scaricare il diario di viaggio e tante altre sorprese!?

Se volete acquistare il libro Bimbi e Viaggi, potete farlo dal link qui di seguito:

 

A presto,

Ely

(photocredits bagagli Mamma Indiana Jones: Tullia Bellantuono, che sta facendo un giro di due mesi fra Asia e Australia con tre figli di cui la più grande di 7 anni e che pochi giorni fa, ci ha comunicato che uno dei tre bagagli è andato perso!!! A questo punto passa di diritto a Mamma Wonder Woman! :-))

Autore dell'articolo: Ely

Da sempre sognatrice e amante del mondo "social", attratta dall'informatica e dalla tecnologia, neofita di siti web...spero che troverete qui quello che state cercando! E se cercate creatività e passione per i viaggi, qui la troverete! :-)

Rispondi