Cosa fare e come raggiungere l’Isola d’Elba fuori stagione

COSA FARE E COME RAGGIUNGERE L’ISOLA D’ELBA FUORI STAGIONE!

cosa fare all'isola d'elba fuori stagione

 

L’arcipelago Toscano offre la possibilità di trascorrere delle bellissime ferie nelle sue isole, fra le quali la più importante e la più conosciuta è sicuramente l’Isola d’Elba. Presa d’assalto in estate, stagione migliore per poter godere delle sue meravigliose spiagge, di cui vi ho già parlato in un post dedicato, sicuramente è una di quelle isole bella anche fuori stagione. È proprio quando i turisti iniziano a diminuire che il mare e le spiagge poco affollate amplificano il loro fascino.

Cosa fare se la temperatura non ci permette di godere delle spiagge e del mare?

Una delle attività alternative è sicuramente il Trekking, lunghe passeggiate nella natura che consentono di immergersi nei colori e nei profumi della macchia mediterranea.

Il Monte Capanne è la vetta più alta non solo dell’isola ma dell’intera provincia di Livorno, è alto 1019 metri ed è raggiungibile attraverso una antiquata cabinovia. Nelle giornate nitide dalla cima è possibile osservare l’intero arcipelago toscano e alle volte la lontana Corsica.

cosa fare e come raggiungere l'isola d'elba

Più basso, 800 metri, ma ugualmente suggestivo è il panorama che si gode sul Monte Giove, dove si trova il santuario della Madonna.

Infine il Monte Volterraio, famoso per le rovine del castello, la più antica fortificazione dell’isola con funzione di postazione di controllo e di difesa dai pirati Saraceni. Da qui si ha una splendida panoramica sulla baia di Portoferraio.

Vi consiglio inoltre di visitare la piccola cittadina di Capoliveri, nel comune di Porto Azzurro.  Capoliveri vanta diversi luoghi e monumenti di interesse come ad esempio la Chiesa di Santa Maria Assunta o il Santuario della Madonna delle Grazie. Il Borgo è caratterizzato da vicoli e stradine, con archi, sottopassi e scalette in tipico stile medievale. Lungo la costa invece è presente il Forte Focardo, fortificazione costiera del 600, attorno cui successivamente è stato costruito un faro per illuminare il tratto costiero di Porto Azzurro. Anche la zona di Capoliveri è caratterizzata da splendidi luoghi naturali come il Monte Calamita, noto per i suoi giacimenti minerari, zona protetta UNESCO, nei cui dintorni si è formato il Laghetto di Sassi Neri, famoso per le sue acque sulfuree.

COME RAGGIUNGERE L’ISOLA D’ELBA: DA DOVE PARTIRE E QUALE TRAGHETTO SCEGLIERE

E’ possibile raggiungere l’Isola d’Elba tutto l’anno e  il porto più comodo è sicuramente Piombino.
Partendo fuori stagione è più facile trovare prezzi più vantaggiosi per i traghetti Piombino – Porto Ferraio mentre in estate è bene cercare l’offerta migliore con un po’ di anticipo. Per saperne di più, cliccate sul link e cercate il periodo e l’offerta che fa per voi.
La durata della traversata è di circa un’ora, durante la quale è possibile ammirare la costa Toscana che si allontana, il mare blu che vi circonda e l’Isola d’Elba che si avvicina! Preferisco parlarvi dell’andata, perchè il ritorno è sempre un po’ più triste! 🙂

cosa fare e come raggiungere l'isola d'elba

RAGGIUNGERE L’ISOLA D’ELBA TUTTO L’ANNO: COME ARRIVARE A PIOMBINO.

Per arrivare a Piombino da Nord, la via più veloce è quella di raggiungere la S.G.C. Firenze Pisa Livorno e seguire le indicazioni per Piombino/Isola d’Elba.

Da Sud  Roma prendere l’autostrada A12 in direzione di Civitavecchia, proseguire sulla superstrada SS 1 Aurelia in direzione di Grosseto, continuare in direzione Venturina – Piombino – Isola d’Elba, seguire indicazioni per Piombino.

A Piombino si può arrivare anche in treno alla stazione di Piombino Centrale e poi prendere il collegamento veloce a Piombino Marittima (3 minuti circa).

->Se volete sapere quali spiagge abbiamo visitato e quali ci sono piaciute di più, leggete qui.

Che dite? Vi va di fare un salto all’Elba?
Io mi sono ripromessa di tornarci nuovamente, ne vale davvero la pena!

A presto,

Ely

Autore dell'articolo: Ely

Da sempre sognatrice e amante del mondo "social", attratta dall'informatica e dalla tecnologia, neofita di siti web...spero che troverete qui quello che state cercando! E se cercate creatività e passione per i viaggi, qui la troverete! :-)

Rispondi