5 giorni a Vinales: dove dormire, mangiare e cosa fare con la famiglia

5 giorni a vinales cosa fare con la famiglia

Premetto che Vinales è stata una delle città di Cuba che abbiamo preferito! Sofia ne è rimasta letteralmente innamorata e anche noi siamo rimasti molto affascinati da questa piccola cittadina nella valle di Pinar del Rio. Circondata da montagne verdi, casette colorate e tanta allegria, consente di raggiungere anche posti di mare meravigliosi, per cui perfetta se amate la natura.
Per raggiungere Vinales abbiamo preso il Viazul da L’Avana alle 9.00 di mattina e siamo arrivati alle 13.40 ca. Il viaggio è un po’ lungo ma lungo il tragitto è prevista una sosta rigenerante, per cui siamo arrivati abbastanza bene!

5 GIORNI A VINALES: DOVE DORMIRE

Il nostro soggiorno a Vinales lo avevamo organizzato così: 4 notti a Vinales e 1 notte in resort a Cayo Levisa.
La casa in cui abbiamo soggiornato è la Casa particular Lourdes y Juan Josè e si trova proprio sulla via principale di Vinales.
I contatti li trovate qui:

5 giorni a vinales casa particular juan jose

Stra-consiglio questa casa particular perchè i padroni di casa sono persone squisite, disponibili e accolgono i bambini in maniera speciale.
Lourdes e Juan José sono stati amorevolissimi con Sofia e l’hanno trattata come una figlia. Un pomeriggio il tempo è stato brutto e si sono offerti di tenere Sofia in casa con loro, mentre io e mio marito siamo andati a fare una giratina in paese.
Le camere sono ampie, con bagno e la casa è tenuta veramente bene, con una bella loggia per mangiare e perfino le lucine a led, che rendono l’atmosfera suggestiva e particolare!
Abbiamo sempre fatto colazione in casa e anche qualche cena. Si sono preoccupati di sapere cosa piaceva a Sofia e ci hanno cucinato le patate fritte, comprate appositamente per lei, siamo stati veramente coccolati.

5 giorni a vinales dove dormire

Per la camera abbiamo speso 30 cuc a notte.
Se scrivete o prenotate questa casa particular, comunicate a Juan José che vi mandano Elisa, Gionata e Sofia di Firenze! Vi tratteranno ancora meglio!:-)

Durante i nostri 5 giorni a Vinales, due li abbiamo passati a Cayo Levisa, un Cayo a Nord della regione di Pinar del Rio. Un posto bellissimo, caraibico con mare azzurro e un vero luogo di pace.
Abbiamo pernottato al Cayo Levisa Resort, che abbiamo prenotato attraverso il portale Cuba Travel Network.
La notte con trattamento di pensione completa ci è costata 170 euro per tre persone.

5 GIORNI A VINALES: COSA FARE E DOVE ANDARE AL MARE NELLA VALLE DI PINAR DEL RIO 5 giorni a Vinales cosa fare

Durante i nostri 5 giorni a Vinales avevo programmato di passare tre giorni al mare, a Cayo Jutias e a Cayo Levisa e due giorni nella cittadina, il primo per visitarla e l’ultimo per fare la passeggiata a cavallo nella valle.
Devo dire che questo programma si è rivelato molto azzeccato e siamo riusciti a fare tutto senza problemi, per cui se state organizzando una visita in questa parte di Cuba, seguite i miei consigli!

CAYO JUTIAS: COME SI RAGGIUNGE E COSA C’E’ DA FARE

come raggiungere cayo jutias da vinales

I proprietari della Casa particular ci hanno prenotato un taxi collettivo per raggiungere il Cayo e ci hanno anche preparati al fatto che sarebbe stato un viaggio lungo e tortuoso.
La mattina ci siamo subito resi conto che lo sarebbe stato davvero, quando abbiamo visto cosa voleva dire Taxi collettivo. Un pullman di lamiera, anni 50 ci avrebbe accompagnato verso questa giornata di mare.

Cayo Jutias dista circa 70 km da Vinales, per cui il viaggio sembrava semplice e veloce, se non fosse per la strada ridotta malissimo e per scansare le buche, gli autisti vanno piano e fanno gimkane assurde per non ritrovarsi la coppa dell’olio sfondata (e comunque capita anche questo…preparatevi)!

Io e Sofia siamo state fortunate, perchè siamo state davanti accanto all’autista, ma Jonny, dietro insieme ad altre 18 persone non ha avuto certo vita facile…:-)
Ovviamente l’aria condizionata non era proprio prevista..quindi a maggior ragione un viaggio della speranza! 🙂
Devo dire che per noi è stato anche divertente ma considerando che i km non sono tanti, se rifacessero la strada non sarebbe un’idea sbagliata!

Arrivati a Cayo Jutias abbiamo trovato il mare, quello vero, quello che piace a noi, caraibico! Con mare cristallino e  un chioschetto sulla spiaggia, che tutti una volta nella vita abbiamo sognato di avere o di aprire!

cayo jutias spiaggia caraibi

Abbiamo passato una bella giornata di relax, nonostante il caldo infernale e l’acqua caldissima, facendo qualche bagno e tentando pure una passeggiata, ma con il sole a picco non è stata proprio una buonissima idea.
E’ anche passato un temporale tropicale che ha reso lo scenario ancora più affascinante e paradisiaco.

5 giorni a vinales cayo jutias temporale

L’unica nota negativa della giornata è stata il viaggio che ci ha consentito di stare al mare soltanto qualche ora, perchè vista la durata del tragitto, siamo arrivati alle dieci circa la mattina e siamo venuti via verso le quattro del pomeriggio.

A Cayo Jutias non ci sono strutture per pernottare per cui è possibile andare soltanto dalla mattina alla sera.

Se pianificate di stare a Vinales diversi giorni, come abbiamo fatto noi, vi consiglio anche questa “escursione”, altrimenti per me è molto più bello e meno stressante andare a Cayo Levisa.

Il costo del taxi collettivo è stato di 15 cuc a persona, compreso i bambini.

1 NOTTE A CAYO LEVISA: COME RAGGIUNGERE IL PARADISO TERRESTRE

Il giorno dopo essere stati a Cayo Jutias, avevo pianificato di passare una notte a Cayo Levisa, il paradiso terrestre con palme, sabbia bianca e mare di mille tonalità di blu!

cayo levisa spiaggia palme mare
Per raggiungere Cayo Levisa è necessario prendere la barca al porticciolo, che dista circa 65 km da Vinales
.

Per andarci abbiamo preso un taxi privato, che però ci ha sparato una cifra assurda (60 cuc per la sola andata!). Purtroppo non gli avevo chiesto prima l’importo, per cui non mi sono messa a contrattare, ma di sicuro c’è la possibilità di trovare a meno!
La durata dell’attraversata in traghetto è di circa 40 minuti.

La notte a Cayo Levisa l’avevo prenotata dall’Italia perchè difficilmente si trova posto nell’unico resort presente sull’isola. Purtroppo al momento della prenotazione era disponibile soltanto una camera per una notte, ma se cercate per tempo e potete starci anche una notte in più per me vale la pena. Vi rilasserete tantissimo e godrete di un mare ed un’atmosfera veramente paradisiaca.

cayo levisa resort

Il resort avrebbe bisogno di una bella ristrutturazione, la nostra camera non era un granchè, ma per una notte, siamo stati bene! Ci sono diversi tipi di bungalow, io avevo trovato posto in quello Tropical, un po’ meno chic e non proprio fronte mare ma pur sempre comodo e a pochissima distanza dalla spiaggia.

Per chi pernotta c’è la spiaggia lunghissima a disposizione, con delle palafitte con i materassini matrimoniali per rilassarsi e ripararsi dal sole fronte mare. Per chi si trattiene sull’isola dalla mattina alla sera c’è un’altra spiaggia, pur sempre bellissima ma con lettini “normali”.
L’unico sforzo che abbiamo fatto nei due giorni passati a Cayo Levisa è stato andare dal lettino al mare e viceversa:-)

5 giorni a vinales cayo levisa lettini

La sera, quando inizia a calare il sole non c’è da stare sulla spiaggia perchè piena di mosquitos (come quelli dell’Isola dei Famosi!:-) e vi consiglio di andare a cena prima che il sole cali del tutto proprio per evitare di essere mangiati!

La cena è un’altra cosa bellissima da provare a Cayo Levisa, il ristorante dell’albergo è proprio sul mare e la sera con il sole che entra dentro al mare, Roberto e Joel accompagnano la cena con musica latina bellissima e coinvolgente. E’ stato bello, allegro e anche romantico!

La mattina siamo andati presto sul mare (ma anche in questo caso meglio aspettare che il sole sia sorto del tutto per i mosquitos) a prendere i lettini e siamo stati tutto il giorno alla grande.

La barca per rientrare c’è tre volte al giorno, alle 9, alle 12 e alle 17.

Nel nostro caso l’importo della barca era compreso nella quota del pernottamento, con pensione completa (170 cuc a notte in tre).

I due giorni a Cayo Levisa sono stati bellissimi, mare stupendo, stelle marine di diversi colori e anche Sofia è rimasta entusiasta. Cayo Levisa è nella top ten dei posti visitati fino ad ora!

Se volete, ho montato un video per farvi capire l’atmosfera di questo bellissimo posto:

5 GIORNI A VINALES: GIRO A CAVALLO IMPERDIBILE

Il giorno seguente alla nostra visita a Cayo Levisa, c’era la gita a cavallo, caldo allucinante ma noi non abbiamo desistito, armati di tutto il nostro coraggio siamo andati a fare il giro!

5 giorni a vinales gita a cavallo

E siamo stati bravi perchè la valle di Vinales è stupenda. Le montagne che la circondano fanno da cornice ad una passeggiata a cavallo veramente da ricordare. Ognuno di noi, anche Sofia, aveva il suo cavallo e abbiamo attraversato sentieri, guadato fiumi e fatto anche diverse soste lungo il tragitto.

Ci hanno spiegato come nascono i sigari cubani (ma non siamo riusciti a vedere le piantagioni di tabacco perchè ad agosto non ci sono), il caffè e una qualità di Rhum che fanno solo a Vinales.
La durata della passeggiata varia a seconda di quello che volete vedere. Se decidete di vedere anche la Cueva oppure no. Noi non siamo andati perchè il caldo era davvero proibitivo e avremmo dovuto allungare la visita di un’oretta, ma se avete tempo e la temperatura lo consente, credo sia un’altra bellissima esperienza da provare.

In tutto siamo stati circa 4-5 ore. Abbiamo fatto la sosta al lago, dove è possibile fare anche il bagno e poi siamo rientrati completando il giro.
Il costo del giro a cavallo è stato di 25 cuc a persona (compreso i bambini, se fanno il giro con il loro cavallo).

5 GIORNI A VINALES: DOVE MANGIARE

Durante il nostro soggiorno a Vinales, qualche volta, abbiamo cenato nella casa particular e devo dire che il cibo è sempre stato buonissimo. Piatti curati e abbondanti.

cena casa particular vinales

A pranzo siamo andati due o tre volte a mangiare al ristorante 3 Jotas, uno dei migliori e moderni di Vinales. Abbiamo mangiato i gamberi fritti da leccarsi i baffi.
Il locale è moderno, con Wi-fi, quindi se volete sfruttarla per chiamare a casa, da qui state alla grande e….con l’aria condizionata! Un vero toccasana dopo la sudata megagalattica fatta a cavallo! 🙂

Una sera, invece, siamo andati a mangiare al ristorante El Campesino, molto famoso a Vinales, situato in un posto bellissimo, con la vallata e le montagne come cornice, dal quale è possibile vedere un bel tramonto e passare una bella serata all’aperto.

ristorante el campesino vinales

5 GIORNI A VINALES: DUE COSE IMPERDIBILI PER BAMBINE

Adesso vi do due suggerimenti da seguire se avete una figlia femmina!

Il primo è farle fare le unghie dall’estetista di Vinales. C’è un centro di bellezza proprio lungo la via principale di fronte alla Chiesa, che fa le unghie a donne e bambine. Non ho resistito e le ho fatte fare a Sofia. Le hanno messo le unghie finte che le sono durate più di un mese.

vinales cosa fare con bambine

Lei era felicissima e io anche! Non mi considerate una #mammadimerda ma a casa non gliele avrei mai fatte, invece lì ho pensato che fosse un’idea carina anche per avere un ricordo ancora più bello di questa cittadina meravigliosa nell’entroterra di Cuba.

La seconda è la lezione di salsa, da fare accanto al Centro Cultural nella Plaza de la Iglesia.
La sera nella Plaza de la Iglesia si raduna un sacco di gente e al Centro Cultural c’è lo spettacolo di ballo, aperto solo agli adulti ahimè! Accanto al Centro cultural c’è una sala grande con gli specchi, dove ragazzi e ragazze impartiscono lezioni di salsa ai turisti e non solo.

lezione di salsa vinales

Uno spettacolo! Io e Sofia ci siamo lanciate in questa esperienza e mentre io son sempre più legnosa, Sofia se l’è cavata benissimo!

Peccato che fosse l’ultima sera, altrimenti se fossimo stati un altro mese, probabilmente mi sarei sciolta anche io! 🙂

Vinales per noi è stata una delle città che abbiamo amato di più. Vera, con gente allegra, musica e case colorate. Un mix perfetto per 5 giorni di relax/divertimento!

Il giorno dopo partenza per Cienfuegos alle 6,00 di mattina, ma ve lo racconterò con un altro post!

Se state organizzando un viaggio a Cuba non perdetevi:

Itinerario 3 settimane a Cuba

4 giorni a L’Avana cosa fare

Cuba è quel posto…

Se viaggiate con bambini scaricate e stampate:

Diario di viaggio per bambini

Diario delle bandiere per bambini

E #staytuned perchè ci sarano tante altre sorprese!

A presto,

Ely

Autore dell'articolo: Ely

Da sempre sognatrice e amante del mondo "social", attratta dall'informatica e dalla tecnologia, neofita di siti web...spero che troverete qui quello che state cercando! E se cercate creatività e passione per i viaggi, qui la troverete! :-)

Rispondi